Rapporto sul territorio 2020. Ambiente, economia e società

Autore
ISTAT
Descrizione

Il primo Rapporto sul territorio offre una prospettiva sull’Italia e i suoi territori che abbraccia diverse dimensioni: lo spazio fisico e le risorse naturali, le pressioni antropiche sull’ambiente, le caratteristiche e le condizioni di vita, l’economia i servizi pubblici e le reti infrastrutturali e immateriali.

I 61 quadri tematici sintetici e gli 11 approfondimenti inclusi nel Rapporto offrono valutazioni puntuali su altrettanti fenomeni e sul loro andamento, in l’Italia a confronto con gli altri paesi europei e nelle diverse aree del paese, utilizzando una varietà di indicatori e fonti, anche a carattere sperimentale. Le principali tendenze di fondo in ambito economico, sociale e ambientale sono presentate nel capitolo d’apertura del volume, mentre l’Appendice illustra le geografie e le classificazioni di natura amministrativa, funzionale o morfologica impiegate.

Il Rapporto rappresenta con oltre 200 tra grafici e mappe le sfaccettature dei luoghi del nostro paese e delle loro relazioni, differenze e similitudini. Può essere navigato in maniera tradizionale oppure seguendo i percorsi che attraverso i rimandi ipertestuali portano da un quadro all’altro dell’e-book.

I dati utilizzati nelle figure sono immediatamente accessibili ai lettori, attraverso i collegamenti Doi in calce a ciascuna di esse.

Immagine rimossa.Infografica

Immagine rimossa.Intervista social ad Andrea De Panizza (curatore)

 

Condividi: